Archivio articoli / Pagina 38

In questa area del sito trovate quanto è stato pubblicato nel corso del tempo. Nelle sezioni successive, invece, trovate il materiale concernente una specifica area di lavoro. Tutto il materiale è liberamente scaricabile ed utilizzabile senza restrizioni, previa citazione della fonte.

Varie, Normativa finanziaria - Financial Regulation
19, May 2008

Basilea 2 ed il sistema bancario italiano

L'intervento del dott. Giovanni Carosio, Vice Direttore Generale della Banca d'Italia, al Convegno ABI “Basilea 2 alla prova dei fatti. Gestione dei rischi, allocazione del capitale e relazione con le imprese”, svoltosi lo scorso 22 aprile, evidenzia con notevole franchezza le difficoltà incontrate ed i vantaggi associati all'adozione del Nuovo Accordo sul capitale nel nostro Paese. L'intervento del dott. Carosio ha preso avvio a partire da questa semplice domanda: "Quale giudizio possiamo da... (continua)
Leggi tutto
Varie, Normativa finanziaria - Financial Regulation, Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries, Controlli interni - Internal Controls
17, May 2008

Probabilità e Risk Management

Esiste un passaggio dell'intervento del governatore Rosengren (clicca qui se vuoi leggerlo) che deve essere attentamente e saggiamente valutato (il grassetto è nostro): "Earlier in this decade I asked a risk manager whose firm had just experienced a very significant operational loss how that had influenced the firm’s risk management and risk modeling. The answer I received was that it was a one in a thousand year event; so while they had instituted some additional controls, it did little to c... (continua)
Leggi tutto
Varie, Normativa finanziaria - Financial Regulation, Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries, Controlli interni - Internal Controls
16, May 2008

Crisi finanziaria e risk management: quali direzioni di lavoro?

Nell'arco di 24 ore sono giunti dalla Federal Reserve due importanti contributi sugli impatti che la recente crisi finanziaria ha determinato, e determinerà, sulle pratiche di risk management. Il primo, in ordine temporale, è il discorso che il governatore Randall S. Kroszner ha tenuto alla "Federal Reserve Bank of Boston AMA Conference" ed interamente dedicato al fronte rischi operativi (clicca qui se desideri leggere questo speech). Il secondo è l'intervento del Chairman Ben S. Bernanke ... (continua)
Leggi tutto
Varie, Università di Bologna (2003-2012)
06, Apr 2008

E-business e Azienda n. 5

Nel corso dell'ultima lezione del corso di E-business e Azienda sono stati trattati i principali temi giuridici che sono connessi alle attività di e-business. Oltre all'esame dei contenuti della famosa Direttiva sul commercio elettronico (2000/31/CE) sono stati toccati i principali aspetti della firma elettronica e della firma digitale, le opportunità offerte dalla posta elettronica certificata (PEC), i principali obblighi imposti dalla normativa sulla privacy e le modalità di emissione delle fa... (continua)
Leggi tutto
Varie, Università di Bologna (2003-2012)
06, Apr 2008

E-business e Finanza n. 5

L'ultima lezione del corso di E-business e finanza è stata interamente dedicata al relationship banking e alle modalità di gestione della customer experience nelle banche online. Per quanto possa sembrare paradossale, la tecnologia - se ben disegnata e gestita - è probabilmente più adatta  degli esseri umani a sviluppare alcuni tipi di attività relazionali con la clientela ... Potete scaricare le slide cliccando qui a lato: Relationship banking.
Leggi tutto
Varie, Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries
02, Apr 2008

IVA e settore finanziario

La Commissione Europea ha adottato il 28 novembre 2007 una Proposta di Direttiva (COM/2007/747) finalizzata alla modernizzazione ed alla semplificazione delle complesse regole IVA che sono applicabili al settore finanziario ed assicurativo. La Proposta di Direttiva è accompagnata da una Proposta di Regolamentazione (COM/2007/746) che espande la definizione dei servizi esenti e che si applicherà direttamente in tutti gli Stati membri. La nuova direttiva IVA consentirà al settore finanziario di: ... (continua)
Leggi tutto
Varie, Università di Bologna (2003-2012)
31, Mar 2008

E-business e Finanza n. 3

La terza lezione di E-business e finanza è stata dedicata ai principali aspetti strategici ed operativi dell’e-money, e cioè delle molteplici modalità con le quali si è evoluto il sistema dei pagamenti grazie all'ICT ed, in particolare, ad Internet. I modelli di pagamento emergenti sono molto interessanti, ma la diffusione della moneta elettronica avviene con lentezza, incontrando molte difficoltà. Potete scaricare le slide della lezione cliccando qui a lato: E-money.
Leggi tutto
Varie, Università di Bologna (2003-2012)
31, Mar 2008

E-business e Finanza n. 4

La quarta lezione di E-business e finanza è stata interamente dedicata ai principali contenuti dell’e-finance, e cioè alle problematiche connesse alle modalità con le quali si sono evolute le attività di online trading. L'avvento della MiFID permette oggi sia lo sviluppo di nuovi mercati finanziari elettronici che la prestazione di servizi di investimento maggiormente evoluti, con importanti riflessi anche sulla gestione delle piattaforme di online trading. Potete scaricare le slide della lezion... (continua)
Leggi tutto
Varie, Università di Bologna (2003-2012)
31, Mar 2008

E-business e Azienda n. 4

La quarta lezione è stata dedicata all'e-commerce, ed in particolare ai driver di successo delle strategie di e-commerce ed alla problematiche aziendali connesse alla costruzione di siti di e-commerce che siano performanti dal punto di vista della customer experience. Potete scaricare le slide cliccando qui: E-commerce.
Leggi tutto
Varie, Università di Bologna (2003-2012)
15, Mar 2008

E-business e Azienda n. 3

La terza lezione è stata interamente dedicata ad esplorare le relazioni che possono essere istituite tra tecnologia e modelli di e-business. Come noto, la tecnologia ed il Web ampliano in misura considerevole le possibilità di costruire network. Efficienza, complementarierà, lock-in ed innovazione sono i quattro driver che è necessario rafforzare per poter creare valore in un modello di e-business. Potete scaricare le slide cliccando qui: Creazione di valore, modelli di e-business e strategie az... (continua)
Leggi tutto