Archivio articoli / Pagina 12

In questa area del sito trovate quanto è stato pubblicato nel corso del tempo. Nelle sezioni successive, invece, trovate il materiale concernente una specifica area di lavoro. Tutto il materiale è liberamente scaricabile ed utilizzabile senza restrizioni, previa citazione della fonte.

Corporate finance
06, Jun 2019

Rischi ambientali e valutazioni aziendali

"Climate-related risk can impact financial stability through three types of risk.

First, physical risks such as meteorological events (storms and heavy rains), hydrological events (floods) and other climatological events (extreme temperature, drought, wildfire) are affecting the value of financial assets worldwide.

An increasing number of reports available to investors and the general public offer improved techniques for pricing CRR (climate related risks, ndr) financial risk. All this new info... (continua)

Leggi tutto
AilatI - Ylati
03, Jun 2019

Il valore del cambiamento

"La debolezza della crescita dell’Italia negli ultimi vent’anni non è dipesa né dall’Unione europea né dall’euro; quasi tutti gli altri Stati membri hanno fatto meglio di noi. Quelli che oggi sono talvolta percepiti come costi dell’appartenenza all’area dell’euro sono, in realtà, il frutto del ritardo con cui il Paese ha reagito al cambiamento tecnologico e all’apertura dei mercati a livello globale. La specializzazione produttiva in settori maturi ha esposto l’economia alla concorrenza di prezz... (continua)

Leggi tutto
Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries
02, Jun 2019

Il valore dell'indipendenza delle banche centrali

L'indipendenza è un valore raro e quella delle banche centrali è stata conquistata in decenni di duro lavoro. Kenneth Rogoff ha recentemente pubblicato sul tema un interessante paper, intitolato "Is The Beginning of the End of Central Bank Independence?", al quale potete accedere direttamente dal sito del G30 cliccando qui. E' un paper che richiede dedizione e che tocca, in modo essenziale, tutti i temi di attualità connessi alle politiche monetarie ed al ruolo delle banche centrali, una lettura... (continua)

Leggi tutto
Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries
31, May 2019

Come diventare resilienti?

Porsi la questione del come conseguire la resilienza è utile sia a livello di singola unità di business che per intere regioni e spazi economici. Peraltro, non è una domanda per nulla banale ed ha suggerito alcune interessanti risposte a Dave Ramsden, Deputy Governor for Markets & Banking della Bank of England, che egli ha esposto nel corso di un intervento, tenuto lo scorso 30 maggio, in Scozia, paese notoriamente resiliente.

La lettura dell'intervento - intitolato "Resilience: three lessons fr... (continua)

Leggi tutto
29, May 2019

La sostenibilità non è uno slogan

Il Governatore della Banca d'Italia, dott. Ignazio Visco, ha recentemente dedicato ai temi ambientali un interessante intervento - intitolato "Sviluppo sostenibile e rischi climatici: il ruolo delle banche centrali" e che potete scaricare direttamente dal sito della Banca d'Italia cliccando qui - nel quale vengono riassunte molte iniziative intraprese, anche nel settore finanziario, verso una maggiore sensibilità alle ragioni dello sviluppo sostenibile ed una più elevata attenzione agli impatti ... (continua)

Leggi tutto
Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries
23, May 2019

BigTech Credit

L'espansione delle attività delle BigTech (e cioè delle grandi imprese tecnologiche quali Amazon, Google, Alibaba, Facebook, ect.) è destinata a mutare la geografia del settore finanziario globale per più vie ed in misura probabilmente superiore rispetto a quanto portranno fare tutte le altre FinTech messe insieme. Su questo tema la BIS, e cioè la Banca dei Regolamenti Internazionali, ha recentemente pubblicato un interessante paper intitolato "BigTech and the changing structure of financial int... (continua)

Leggi tutto
Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries
22, May 2019

Rischi climatici?

Nel corso degli ultimi anni la sostenibilità è stata sbandierata in oogni direzione e per ogni scopo, rivelandosi spesso più uno strumento di marketing che non un diverso e più accurato approccio alla conduzione delle imprese e dell'economia. 

La Treccani ci informa (grassetto mio) che la sostenibilità: "nelle scienze ambientali ed economiche, è la condizione di uno sviluppo in grado di assicurare il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente senza compromettere la possibilità delle ... (continua)

Leggi tutto
Controlli interni - Internal Controls
Premium - 18, May 2019

Come guadagnare con lo SREP

Anche nel 2018 nessun gruppo bancario europeo è riuscito a conseguire, dal Single Supervisory Mechanism (“SSM”) della BCE, una valutazione SREP pari ad 1 (la migliore, su una scala che va da 1 a 4), come risulta dal “SSM SREP Methodology Booklet – 2018 SREP decisions applicable in 2019” (“Booklet”) che è stato recentemente diffuso dalla BCE ed al quale potete accedere, direttamente dal sito del SSM, cliccando qui.

Come evidenziato nelle note di introduzione al Booklet, “Gli esiti complessivi del... (continua)

Leggi tutto
Strategie e performance di banche e intermediari finanziari - Strategies and performance of bank and financial intermediaries
17, May 2019

Le opportunità connesse alla gestione dei rischi ambientali

Per gli intermediari finanziari esistono rischi ben più gravi delle FinTech - rischi ancora poco studiati e, sopratutto, non ancora pienamente inseriti nei modelli di business delle banche - quali ad esempio i rischi connessi al cambiamento climatico, alla scarsità di talune materie prime e dell'acqua, alla riduzione della biodersità ed alle tensioni sui diritti umani. E per i cittadini europei tali rischi sono ben più gravi del mancato rispetto dei parametri di Maastricht o dell'assenza di un s... (continua)

Leggi tutto
Controlli interni - Internal Controls
16, May 2019

Oltre il Fit and Proper ...

Il sistema finanziario italiano è certamente famoso nel mondo per gli NPL ma non, tranne alcuni casi, per la solidità della governance delle banche e per la qualità dei rispettivi board. E' assai probabile che esista una strettissima correlazione tra questi due aspetti, destinata però a rimanere statisticamente sconosciuta o poco significativa sino a quando non verranno approvate ed applicate, con anni di ritardo, le norme europee in tema di Fit & Proper, cioè di adeguatezza dei profili di color... (continua)

Leggi tutto